1982960226

Le recenti cronache hanno evidenziato come alcuni Comuni abbiano indebitamente applicato, relativamente alla TARI, la quota variabile della tariffa anche alle pertinenze delle utenze domestiche. Il Comune di Demo ribadisce l'assoluta correttezza delle bollette emesse a carico dei propri contribuenti, nelle quali la quota variabile della tariffa è stata sempre computata una sola volta anche in presenza di cantine o garage, come stabilito dalla legge.

torna all'inizio del contenuto